CALCIO: L’Olympic batte 2 a 1 il San Fili. Nel finale decide Ferraro

8,708 Visite totali, 4 visite odierne

OLYMPIC ACRI 2  SAN FILI  1

 

OLYMPIC ACRI : Spingola 6, Mancino 6, Viteritti 6, Fabio 6, Luzzi 6, Tedesco 6, Azzinnari 6, Bisignano 6, Provenzano 6 (35’st Ferraro 6,5), La Canna 7,  Lamirata 6(25’st Ritacco 6). In panchina: Lorè, Bertelli, S.Giudice, Ferraro, Garofalo, Visani. Allenatore: Pascuzzo

 

SAN FILI: Sesti 6, Lucchetta 6, Raso 6, De Rose 6, Avolio 6, Rocca 6, A.Prete 6, Facciolla 6, Burgo 6,5, Gallo 5 (35’st Spadafora sv), M.Muraca. In panchina: Russo, Bartolotti, Pasqua, R.Prete, Aloisi, Giacco, Spadafora.Allenatore: Stranges

 

ARBITRO: Fabrizio Perri di Lamezia Terme  6 (Assistenti: Crosta e Gaetano di Lamezia Terme  )

MARCATORI: 35’pt Burgo (S), 41’ ptLa Canna (OA), 48’ st Ferraro (OA)

NOTE: Circa 100 spettatori. Ammoniti:Fabio, Lamirata, Luzzi (OA), Rocca, Burgo (S) . Angoli: 5-3. Rec. 2’, 8’

Acri  (CS) – Una piacevole partita giocata tra due squadre in forma quella giocata sul terreno di gioco del “Pasquale Castrovillari” tra Olympic Acri e San Fili. Nel primo tempo l’Olympic ha il pallino del gioco ma gli ospiti del San Fili sono attenti ed ordinati e bravi a pungere sulle ripartenze. La prima occasione e di marca acrese al minuto 8’ ci prova Lamirata ma il tiro è debole. Al 15’ il San Fili ci prova con il tiro di A.Prete che da calcio di punizione colpisce la barriera acrese. Al 23’ l’Olympic ci prova con Bisignano dalla distanza, il tiro del giovane acrese finisce di poco a lato. Al 35’ gli ospiti passano in vantaggio: Burgo riceve il pallone dalla sinistra, controllo e tiro di destro e Spingola battuto. L’Olympic non ci sta ed il pareggio è quasi immediato: La Canna avanza in percussione sulla sinistra e appena entrato in area con un destro a giro batte Sesti, ingannato anche da una deviazione di un suo compagno di squadra. Nel secondo tempo al 13’ Provenzano si rende pericoloso dalla distanza ma il tiro termina a lato. Al 20’ ospiti pericolosi con Raso che va alla conclusione dalla distanza ma Spingola salva il risultato in tuffo. Al 29’ La Canna viene servito in area da Ritacco ma il tiro dell’attaccante acrese è impreciso e finisce a lato. Mentre la partita sembra avviarsi al pareggio finale arriva il gol dei 3 punti messo a segno da Ferraro che con un bel destro a volo fulmina Sesti.

Francesco Spina

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by