CALCIO: Eccellenza – ACRI – SERSALE 3-0

1,961 Visite totali, 3 visite odierne

ACRI: Thiam “Sergio” (97) 6, Mancino 7, U. Luzzi 6,5, Petrassi 6,5, Levato 6,5 (30’st Caruso 6), Perri 6,5, O. Viteritti 7,5, Sposato 7 (37’ st Pipieri sv), Petrone (96) 6,5, Caputo 7,5, Visani(96) 6 (6′ st Stilo (96) 6,5). In panchina: Propato (97), Martorana (97), Ferraro, Cormaci. Allenatore: Pascuzzo 7

SERSALE: Piazza 6, Villella 5, Fratto (’96) 5,5, Pugliese (97) 5 (15’ st Pappalardo (98) 5,5), Scalise 5,5, Corosoniti 5,5, Vallone 6 (35’ st Simmaco (97) sv), Scozzafava 5,5 (33’ st Costa sv), Russo 5,5, Caturano 5,5, Calio’ (97) 5. In panchina: Borelli (97), Mercurio, Fodaro (97), Caccamo (96), Simmaco (97). Allenatore: Mancini 5,5

ARBITRO: Signorelli di Paola 6 (Pate e Cozza di Paola)

MARCATORI: 9′ pt Petrone, 36′ pt e 48’ st Caputo

NOTE: Spettatori 700 circa. Ammoniti: Thiam, Sposato e Pipieri (A); Fratto, Scozzafava e Caliò (S). Espulso: al 24’ st Caliò (S) per somma di ammonizioni. Angoli: 5-4. Recuperi: 1′ pt, 4’ st.

di Marcello GENCARELLI

Acri (Cs) – Primo successo casalingo per l’Acri di mister Pascuzzo. Gara bella e convincente quella disputata dall’undici rossonero contro un Sersale imbrigliato ed annichilito dai padroni di casa. Super le prestazioni di Orlando Viteritti, Caputo e soci che hanno trascinato la squadra nel conquistare il secondo successo stagionale, dopo quello di Montalto.
Primi minuti di gioco ed Acri già pericoloso, al 4’ Viteritti non aggancia un assist di Mancino; qualche minuto dopo Petrassi fa partire un assist per Viteritti, il quale con un pallonetto scavalca il portiere trovando pronto Petrone che di testa insacca.
Al 12’ conclusione pericolosa di Caputo con l’ex Piazza che blocca in due tempi. Al 36’ arriva il raddoppio. Lancio dalla sinistra di Luzzi, Caputo colpisce la palla al volo e segna il 2-0.
Nei minuti finali Viteritti, prima chiama in causa la difesa giallorossa con Fratto che si salva in angolo poi con una conclusione dalla distanza colpisce la traversa.
Nella ripresa, Stilo prende il posto di Visani. Il ritmo cala ma è sempre la squadra di casa a dettare il gioco.
Al 16’ è proprio Stilo ad impegnare Piazza, qualche minuto dopo ci prova Russo con un colpo di testa che termina fuori. Il Sersale intanto rimane in dieci per l’espulsione di Caliò. Al 29’ spettacolare azione di Viteritti che serve Caputo, il quale da posizione angolata colpisce la parte alta della traversa. Al 44’ è Pipieri a colpire il montante, mentre nei minuti di recupero, Mancino serve Caputo che entra in area supera un avversario e realizza il terzo, quanto spettacolare, gol della partita.
A fine gara legittima la soddisfazione di Mario Pascuzzo: «Finalmente, il primo successo in casa – ha esordito – complimenti a tutti , ad un gruppo che lavora con grande impegno e sacrificio».
Dall’altra parte, mister Mancini parla di «una sconfitta che ci sta tutta. In settimana abbiamo avuto qualche problema di condizione con Russo, Scozzafava e Caturano. L’errore è stato quello di averli schierati in campo. L’Acri è una buona squadra, alla lunga dirà certamente la sua».

fonte: Il Quotidiano del Sud

Petrone

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by