CALCIO : Eccellenza, ACRI – PAOLANA 2-0

1,882 Visite totali, 3 visite odierne

ACRI: Thiam “Sergio” (97) 6,5, Mancino 7, U. Luzzi 6,5, Filippo 6,5, Levato 6,5 (36’st Pipieri sv), A. Sposato 6,5, O. Viteritti 7, Caruso 6,5, Petrone (96) 6, Stilo 6, Cormaci sv (11’ pt Caputo 6,5, 47’ st Martorana (97) sv). In panchina: Lupinacci (97), F. Viteritti (98), F. Sposato (97), Gradilone (99). Allenatore: Pascuzzo 6,5

PAOLANA: Andreoli 6,5, Poltero 6, Benvenuto (96) 5,5 (8’ st Spagnuolo (96) 5,5), Del Popolo 5,5 (9’ st B. Amendola 5,5), Mirabelli 5,5, Rizzuto (96) 6, Salandria 5,5, Pierri 6 (35’ st S. Longo sv), F. Longo 5,5, A. Amendola 5,5, Gaudio (97) 5,5. In panchina: Zimbaro (97), Cavaliere (98), Piemontese (96), Caruso (97). Allenatore: Perrotta 5,5

ARBITRO: Monesi di Crotone 5 (Idà di Vibo V. e Flotta di Rossano)

MARCATORI: 33′ pt Petrone, 35′ pt O. Viteritti

NOTE: Spettatori 400 circa (30 gli ospiti). Ammoniti: Levato (A); Mirabelli, Salandria, Pierri e Gaudio (P). Espulso: al 32’ st Petrone (A) per comportamento irriguardoso nei confronti del direttore di gara; al 39’ st Stilo (A) e A. Amendola (P) per reciproche scorrettezze. Angoli: 7-2. Recuperi: 3′ pt, 5+1’ st.

Acri (Cs) – L’Acri torna meritatamente al successo dopo il ko di Roggiano, la Paolana interrompe la serie degli otto risultati utili consecutivi. Succede nell’anticipo del campionato di Eccellenza ed accade tutto nel primo tempo. La ripresa infatti offre ben poco, tranne le espulsioni di Petrone, Stilo e Amendola, che lasciano il segno su un incontro giocato in modo corretto da entrambe le squadreL’Acri si presenta in campo senza Perri e Petrassi, entrambi squalificati. Mister Pascuzzo schiera l’ex Filippo e, in vista della gara di mercoledì di coppa con il Sambiase, decide di risparmiare in panchina Caputo inserendo Cormaci. Dura poco però la gara per Caputo, dopo appena 11’ è costretto ad uscire per un problema muscolare. Nel frattempo al 6’ l’Acri reclama per un gol messo a segno da Viteritti ed annullato per fuorigioco.Dall’altra parte, al 18’  Salandria da ottima posizione spreca incredibilmente il gol.  Tre minuti dopo assist di Mancino per Viteritti che impegna Andreoli. Al 25’ il portiere si oppone ad una conclusione angolata di Luzzi ed un minuto dopo ad un colpo di testa di Petrone.Il gol arriva al 33’ con Petrone che su un assist di Caputo fa sua la palla depositandola in rete. Appena due minuti e sugli sviluppi di un corner Petrone colpisce il palo. Sulla ribattuta Viteritti mette a segno il 2-0.Al 40’ la Paolana ha una buona occasione con Alessandro Amendola che su assist di Longo manca la deviazione.Nella ripresa, sul doppio vantaggio dell’Acri la gara riserva pochi spunti. I padroni di casa amministrano l’incontro rendendosi comunque minacciosi al 17’ con una bella rovesciata di Viteritti sulla quale Andreoli si salva in angolo. La Paolana ci prova al 24’ con una timida conclusione del nuovo entrato Benito Amendola ed in chiusura con una conclusione di Fabio Longo bloccata da Thiam.

MARCELLO GENCARELLI – il Quotidiano del Sud del 29/11/2015

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by