CALCIO: Eccellenza, Acri – Castrovillari 0-3

2,878 Visite totali, 1 visite odierne

ACRI 0 CASTROVILLARI 3

CALCIO ACRI : Di Iuri 6,Funari 6,Luzzi 6,Carbonaro 6,Cavatorti 6,Parisi 5,5(31’st Granozio sv),Cinello 5,5,Schiavello 6( 30’st Sesti sv),Gallo 6,5,Marano 6, Provenzano sv (1’pt Levato 5,5)In panchina:Marchese,Scarlato,Covello,Ventre. Allenatore: Pascuzzo 6.

CASTROVILLARI:Barillaro 6,Storino 5,5,Okoroji 6(33’st Bravoco sv),Ferraro 6,Rizzuti 5,5,Bertini 5,5,Lombardi 5,5,Ganje 6,Villa 7(30’st La Barbera 6),La Canna 5,Galetti 6(26’st Sarli 6). In Panchina: Falcone,Raiola,Di Marco,Donato. Allenatore: De Rosa 6,5.

ARBITRO: Montaruli di Molfetta 5 ( Assistenti: Minniti e Bianchi di Reggio C.)

MARCATORI: 7’st Villa,43’st La Barbera,45’st Sarli.

NOTE: Spettatori circa 450 di cui 30 ospiti. Ammoniti: Levato e Marano( A), Ganje e Galetti (C). Espulsi: Al 15′ st Marchese dalla panchina per proteste, al 32′ Granozio. Angoli 3-1. Recupero: 1′ pt;5′ st.

 

Acri (CS) – Il Castrovillari conquista il massimo della posta con il minimo sforzo.Il risultato finale è netto a favore degli ospiti, ma per quello che si è visto in campo l’Acri subisce un passivo troppo pesante. Gara influenzata dalla direzione arbitrale,con il signor Montaruli che concede un rigore dubbio a Gallo nel primo tempo (rigore calciato fuori ndr), non vede un gol dello stesso Gallo ed espelle Granozio entrato da dieci secondi in campo (sul risultato di 0 a 1 ndr).Prima del fischio d’inizio Gallo riceve una maglia con il numero 50 sulle spalle per celebrare le reti finora siglate dall’attaccante con l’Acri. Il primo tempo inizia con il Castrovillari che si difende con ordine, mentre i padroni di casa provano a rendersi pericolosi.Al 12′ la prima conclusione dell’Acri con Gallo,bravo nella respinta Barillaro; al 16 ‘ci prova Marano,l’estremo difensore ospite devia in calcio d’angolo. Al 20’ l’Acri ha l’occasione di portarsi in vantaggio: Luzzi pesca Gallo in area di rigore, la punta acrese finisce a terra dopo il contrasto con Storino, l’intervento del difensore è dubbio l’arbitro concede il rigore che Gallo spreca calciando a lato. Il Castrovillari si vede con Villa (41′) ma il suo tiro è alto. Nel secondo tempo Acri pericoloso con Schiavello( 3′); gli ospiti trovano però il vantaggio su un azione di contropiede finalizzata da Villa (7′). La partita si innervosisce, l’Acri alla ricerca del pareggio mentre gli ospiti provano a chiudere l’incontro.Al 25′ Gallo lascia partire un bolide dai trenta metri, il pallone colpisce la parte interna della traversa e nella carambola pare abbia varcato la linea di porta, non è dello stesso avviso l’arbitro che non concede la gioia alla formazione di casa.Al 32′ l’Acri resta in dieci; Granozio viene espulso reo di aver commesso un fallo a centrocampo su Lombardi. Il Castrovillari a questo punto ha la strada spianata verso la vittoria; il raddoppio arriva al 43′ con La Barbera, la terza rete è siglata da Sarli (45′).

Fonte: Il Quotidiano della Calabria

 

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by