CALCIO: Eccellenza, Acri 4 Gallico 1

3,767 Visite totali, 1 visite odierne

ACRI – GALLICO CATONA 4-1
ACRI : Simari 6,5, Siciliano (96) 6, Luzzi 6,5 (9’ st Visani (96) 6), Filippo 6, Pipieri 6, Perri 6,5, Fanigliulo 6,5, Caruso 6,5 (17’ st Levato 6), Petrone (96) 7 (23’ st Mancino 6), Caputo 7, Giudice (99) 6,5. In panchina: Puterio (97), Petrassi, Sposato, O. Viteritti, Allenatore: Pascuzzo 6,5

GALLICO CATONA: Chisari (99) 6, Zumbo (97) 6, Assummà (97) 6, De Maio 6, Marcianò 6 (38′ st Capone (99) sv), Olivieri 6, Musarella 6, Pellegrino 6, Corsaro 6 (00), Cormaci 6,5, Carlo (00) 6 (10’ st Mordà (99) 6). In panchina: Pratticò, Spinelli (99). Allenatore: Ripepi 5,5

ARBITRO: Monesi di Crotone 6 (Assistenti: Esposito e Varano di Crotone)

MARCATORI: 10’ pt Petrone (A), 34’ pt Giudice (A), 44’ pt Caputo (A), 24’ st Cormaci (GC), 33’ st Caputo (A)

NOTE: Spettatori 500 circa. Ammoniti: Caruso (A). Angoli 1-5. Recuperi: 0’ pt, 4’ st

ACRI – Serviva un punto per scongiurare spiacevoli sorprese in questa coda di stagione,  ed alla fine nell’ultima di campionato di punti ne sono arrivati 3. L’Acri di Pascuzzo cala il poker contro il Gallico Catona, che con la salvezza in tasca già da qualche settimana non aveva più nulla da chiedere al campionato. I due allenatori danno spazio a chi in questa stagione ha giocato di meno ed a tanti giovani , nei rossoneri esordio tra i pali per il carismatico Simari, a centrocampo spazio al classe ’99 Giudice, che alla fine risulterà tra i migliori in campo. Nel Gallico Riperi fa scendere in campo il giovanissimo Chisari tra i pali e addirittura due classe 2000 (Corsaro e Carlo).

Partono subito bene i rossoneri (in maglia arancio). Al 7′ Fanigliulo prova ad impensierire dalla distanza Chisari, il tiro finisce di poco a lato. Al 10′ arriva il vantaggio acrese: Caputo ha spazio sulla sinistra, ubriaca mezza difesa avversaria e mette in mezzo un pallone sul quale si avventa di testa Petrone, il pallone colpito dal giovane attaccante rossonero viene intercettato da un difensore avversario ma il direttore di gara e l’assistente  appostati in buona posizione vedono la sfera superare la linea di porta, ed assegnano il gol. Un plauso all’arbitro , per Petrone undicesimo gol in campionato.  Al 14′ è sempre Caputo a rendersi pericoloso, il suo destro a giro fa la barba all’incrocio dei pali.  Al 17’ ci prova Giudice trovando pronto Chisari, qualche minuto dopo su conclusione di Carlo la sfera termina fuori. Al 20′ il Gallico è pericoloso con l’ex Cormaci, sul suo tiro si supera Simari che in tuffo manda il pallone in angolo. L’Acri vuole chiudere la partita e al 34′ trova il raddoppio: dopo un azione di contropiede il giovane Giudice raccoglie una respinta della difesa ospite e fulmina dalla distanza Chisari. Al 38′ occasione tra i piedi di Fanigliulo il tiro finisce di poco alto. Sul finale di tempo l’Acri sigilla la vittoria: Caputo entra centralmente in area avversaria, resiste ad un avversario e di piatto destro a giro batte Chisari. La seconda frazione di gioco regala poche emozioni, con le due squadre  che ormai possono pensare alle vacanze ed al prossimo campionato. Al 23′ Cormaci trova un gran gol dalla distanza, il tiro dell’attaccante ospite è potente e preciso, nulla può fare Simari. Il gol del definitivo 4 a 1 arriva al 33′: Mancino nel ruolo di attaccante esterno mette in mezzo un pallone  per Caputo sul quale c’è scritto “spingimi dentro” , il fantasista rossonero realizza a porta sguarnita. La gara termina con i calciatori che raccolgono l’applauso dei presenti ed i cori degli ultras rossoneri.

Nella sala stampa arrivano le dichiarazioni di Pascuzzo che appare soddisfatto per una stagione dai due volti ma comunque portata al termine con una squadra giovane e di prospettiva. Ringraziamenti anche da parte dello staff tecnico rossonero: << vogliamo ringraziare  Mister Pascuzzo ma anche Gianluca Alice , Pino Falcone e Angelo Belsito che con la loro preziosa simpatia e gentile collaborazione hanno dimostrato grande attaccamento ai colori rossoneri.>>

Di seguito i video dell’ intervista a Mario Pascuzzo

 

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by