CALCIO: Acri, la squadra consegnata al Comunelle

794 Visite totali, 9 visite odierne

È delicatissima la situazione dell’Acri Calcio. Dopo una stagione tribolata, culminata con la retrocessione nel campionato di Promozione, il futuro dei rossoneri sembra appeso ad un filo. La possibilità che il calcio ad Acri possa scomparire è abbastanza elevata e la corsa contro il tempo per iscrivere la squadra al prossimo campionato è ufficialmente iniziata: il prossimo 7 Luglio scade il termine, ma al momento appare difficile formare un nuovo gruppo dirigenziale. Per il momento la società è stata formalmente consegnata al Comune di Acri. Di seguito il comunicato del club rossonero:

COMUNICATO STAMPA FC CALCIO ACRI

Nella mattinata di oggi, il Presidente Michele Torchiaro, in rappresentanza della società, si è recato presso la sede Municipale di Acri per formalizzare la consegna del titolo sportivo nelle mani dell’Amministrazione comunale.

A ricevere il Presidente, è stato l’assessore allo sport Dott. Emanuele Le Pera, che ringraziamo per la disponibilità.

L’Assessore ha accettato la formale consegna ed ha assicurato che nei prossimi giorni verrà convocato un pubblico incontro per cercare di salvare il titolo sportivo e permettere all’Acri di disputare il prossimo campionato. Sottolineiamo, doverosamente, che le cariche di tutti sono state azzerate e che ad oggi, l’organigramma della FC Calcio Acri è vuoto.”

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by