CALCIO: ACRI 1 – PAOLANA 0

1,156 Visite totali, 1 visite odierne

CALCIO ACRI: Di Iuri 6,Mancino 6,5, Solidoro(’95) 7, Deffo sv (24’pt U.Luzzi 6,5),Cavatorti 6,5, Perri 7, G.Luzzi (’97) 6(25’st Covello(’96) sv), Siciliano (’96) 6,5, Visani(’96) 6,5, Levato 6,5, Rabihou 6,5 (42’st Martorana (’97) sv). In panchina: De Marco, Fanale(’97), Milordo (’96), F. Sposato(’97). Allenatore: Mario Pascuzzo 8

PAOLANA: Zicaro 5 (‘3’st Sesti 6), Pierri (’95) 6, Amendola (’95) sv. ( 20’ pt Cinello (’95) 5,5),Castellano 5,5, Mirabelli 5,5, E.Filippo 6, Salandria 6, Spaguolo 5,5(10’st Del Popolo 5,5),F.Longo 5, Maio 5,5, Poltero 5,5.In panchina: S.Longo, Bruno, B.Filippo (’96), Felicetti (’97). Allenatore Perrotta 6

MARCATORI: 3’st Solidoro

ARBITRO: Milos Tomasello Andulajevic di Messina 6,5 (Assistenti : Rizzo e Marafioti di Cosenza)

NOTE: Spettatori circa 400 di cui 50 ospiti. Ammoniti: . Ammoniti: Cavatorti e Di Iuri (A), Zicaro, Spagnuolo Poltero, Mirabelli, Del Popolo e Filippo E. (P). Espulso: 44’ st Mirabelli (P) per doppia ammonizione. Angoli : 4-4 Recupero: 1’ pt; 6’st.

Acri (CS) – In un sabato pomeriggio soleggiato ma freddo, al “Pasquale Castrovillari “ di Acri , va in scena una gara che sicuramente non passerà alla storia per la qualità del gioco, ma dal punto di vista dell’agonismo ieri in campo le due formazioni hanno dato il meglio.Alla fine arriverà una vittoria “eroica” dell’Acri. Pascuzzo deve fare i conti con le squalifiche e gli infortuni , e manda in campo una formazione formata da tanti giovani con addirittura quattro under dal primo minuto. Dietro all’unica punta Rabihou spazio a Visani classe ’96 e G. Luzzi ’97. La Paolana schiera il tridente con l’ex Fabio Longo supportato da Poltero e Maio. L’Acri parte bene : la prima occasione è per Mancino (‘4). Al 16’ Visani serve Rabihou, la punta acrese controlla e va al tiro, la sua conclusione viene deviata in angolo da Zicaro. Al 20’ si fa male il giocatore ospite Amendola, al suo posto Cinello. Al 21’ i “rossoneri” sfiorano il vantaggio: Deffo si trova in area avversaria e raccoglie il traversone di Levato, il colpo di testa del giocatore acrese lambisce il palo alla sinistra di Zicaro. Al 24’ Deffo nel tentativo di rincorrere un avversario si accascia al suolo e si tocca la coscia destra; il difensore acrese deve lasciare il campo, per lui probabilmente uno stiramento al bicipite femorale. Al 33’ ci prova Rabihou su calcio di punizione dal limite destro, ma la conclusione è ribattuta dalla barriera. La seconda frazione di gioco inizia con l’Acri alla ricerca del vantaggio. Al 3’ Levato batte un calcio di punizione dalla destra: il traversone è indirizzato nel cuore dell’area di rigore, in uscita Zicaro anticipa Rabihou, ma il portiere si lascia sfuggire il pallone che finisce tra i piedi di Rabihou, l’attaccante dell’Acri messo a terra da Filippo riesce comunque a servire l’accorrente Solidoro che realizza il vantaggio. Nell’occasione bravo l’arbitro a concedere il vantaggio all’Acri. Nell’azione del gol si fa male Zicaro, al suo posto il secondo portiere Sesti. Al 12’ dagli sviluppi di un calcio d’angolo arriva il pareggio degli ospiti con Poltero, ma l’arbitro annulla per fallo in attacco dell’attaccante ospite. Al 38’ ci prova dalla distanza Levato ma è bravo Sesti a deviare in angolo. Al 42’ la Paolana resta in 10, Mirabelli commette fallo sul giovane Martorana, classe ’97 entrato da pochi minuti. La gara termina con l’Acri che conquista tre punti importanti per la corsa verso i play- off.

FONTE: IL QUOTIDIANO DEL SUD

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by