Alieni nel cielo di Acri ? Tranquilli è un alone solare. Ecco di cosa si tratta

4,509 Visite totali, 1 visite odierne

Poco dopo le 13 di oggi, sul cielo di Acri in tanti hanno osservato e fotografato uno strano fenomeno, raramente osservato da queste zone. Sui vari social in tanti hanno pubblicato le spettacolari foto dell’evento, alcuni ironizzando anche sul fatto di un possibile arrivo degli alieni (magari). Ma tranquilli, per il momento nessuna invasione aliena, anche se potrebbe essere magari utile per ripopolare la Città.

Per quando riguarda il fenomeno che si è osservato su Acri e in gran parte della provincia è chiamato in vari modi: alone, aureola, nimbo.

Il grosso cerchio che avvolge il sole, circondato da quello che sembra un arcobaleno, è un evento naturale causato dalla rifrazione della luce nei cristalli di ghiaccio presenti nell’atmosfera terrestre. Si verifica quando nell’alta troposfera (oltre i 5 chilometri) sono presenti delle particolari tipologie di nubi, chiamare cirri, composte da minuscoli cristalli di ghiaccio.

I cristalli presenti nei cirri, piegano la luce ad un angolo specifico come una lente. Poiché la forma di ogni cristallo è esagonale, la luce rifrange di 22 gradi, creando dunque una forma circolare.

Quando la luce solare passa attraverso lo strato di nubi, le particelle di ghiaccio agiscono come un prisma scomponendo la luce e formando proprio l’alone solare che sembra proprio un’aureola di luce intorno al Sole, con delle sfumature che vanno dal rosso al viola. In passato la presenza di aloni venivano anche associati all’arrivo di pioggia. Staremo a vedere, per il momento, però, smentiamo e rimandiamo ogni arrivo di forme aliene.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by