ACRI: Vigliaturo : Furti nelle case, si alle ronde !

3,167 Visite totali, 1 visite odierne

Nel corso delle ultime riunioni del consiglio comunale, la consigliera di opposizione Anna Vigliaturo, dell’Udc, ha reiteratamente chiesto di porre un argine ai furti negli appartamenti in pieno centro. Più complessivamente, la Vigliaturo ha voluto mettere l’accento sulla necessità di mettere in atto dei meccanismi atti a garantire la sicurezza dei cittadini nei quartieri.
Così, proprio dietro sua richiesta, per oggi, alle ore 18:00, è stata convocata una riunione congiunta delle prime tre commissioni consiliari, presiedute rispettivamente dai consiglieri Angelo Milordo, Giorgio Basile e Natale Bruno.
All’ordine del giorno: sicurezza e sorveglianza sul territorio comunale; utilizzo delle associazioni già presenti ad Acri, quali Guardie Ambientali, Associazione dei Carabinieri, Associazione Europea Operatori di Polizia; problematiche legate alla Protezione Civile, vigilanza ambientale, zoofila e paesaggistica; varie ed eventuali.
In particolare, Anna Vigliaturo chiede che vengano utilizzate e responsabilizzate le diverse associazioni che in tema di sicurezza del cittadino operano sul territorio comunale e pensa anche all’istituzione delle ronde di quartiere, per un efficace presidio che rappresenti un deterrente ai furti in pieno centro e nelle periferie.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano del Sud” del 19-04-2016.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by