Acri: Un 50enne denunciato per furto di gas metano. Per minacce denunciato un 70enne

Condividi l'articolo
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

I militari della Stazione Carabinieri di Acri hanno denunciato:

per il reato di “Furto di gas metano” un 50enne cosentino. I militari operanti, a seguito di controllo unitamente a personale dell’Italgas, accertavano che l’uomo, in Acri (CS), manomettendo i sigilli del contatore, aveva ripristinato l’erogazione del gas metano per la propria abitazione, precedentemente chiusa per morosità. Il Contatore veniva sottoposto a sequestro.

per il reato di “Minacce” un 70enne di Acri (CS). I militari operanti accertavano che l’uomo, a seguito di una lite per futili motivi, minacciava di morte il proprio vicino, un 61enne di Acri (CS).

fonte: miocomune.it

3,394 Visite totali, 4 visite odierne

Lascia un commento