ACRI : Terminato il Restauro del Cristo Ligneo, Venerdì la Cerimonia di Consegna

1,958 Visite totali, 1 visite odierne

Venerdì pomeriggio, accolta da solenni festeggiamenti, tornerà ad Acri la statua restaurata del Cristo ligneo.
L’operazione è stata finanziata dal locale Rotary Club, con i fondi dell’asta di beneficenza del dicembre 2012. Il ricavato dell’annuale vendita all’incanto di oggetti messi a disposizione degli operatori commerciali della città e del comprensorio e dei quadri degli artisti che partecipano alla mostra di pittura itinerante viene investito dal Rotary di Acri sul territorio.
Il restauro è stato eseguito dal Maestro Murat Cura e ha richiesto diversi mesi per essere completato. Nel corso dei lavori, ci si è resi conto che la datazione del Cristo ligneo è anteriore a quanto si pensava.
La realizzazione della statua potrebbe addirittura risalire almeno al 1300 e non si sa ovviamente chi ne sia l’artefice né dove sia avvenuta. Ricco il programma dei festeggiamenti del prossimo fine settimana.
Venerdì l’arrivo del Cristo ligneo è previsto intorno alle ore 16:00 e verrà accolto nella Basilica del Beato Angelo. Da qui, accompagnato in processione dalla statua del compatrono di Acri, raggiungerà la chiesa di Santa Maria Maggiore, a Padia, sua dimora definitiva.
Per le ore 17:00 è prevista la cerimonia di consegna alla comunità parrocchiale, con gli interventi di autorità rotariane, civili e religiose; alle 17:30, i Vespri solenni presieduti dall’Arcivescovo di Cosenza – Bisignano, Mons. Salvatore Nunnari, cui seguirà la benedizione del Cristo.
Sabato, alle ore 9:00, sempre nella chiesa di Santa Maria Maggiore, Santa Messa; alle ore 18:00, descrizione delle fasi del restauro del Maestro Murat Cura, con ricostruzione storica del Prof. Giuseppe Abbruzzo e dell’Arch. Marcello Guido, presidente distrettuale della commissione Rotary Arte.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano della Calabria” del 05-03-2014.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by