ACRI: Questione Alberghiero. Capalbo: “Lupinacci aveva confermato le problematiche da me sollevate”

Condividi l'articolo
  • 23
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    23
    Shares

La questione dell’Istituto Alberghiero di Acri, si arricchisce di ulteriori particolari.  Attraverso un post pubblicato sulla propria pagina ufficiale di Facebook, il sindaco Pino Capalbo afferma: ” Sono d’accordo sul fatto che l’istituto alberghiero non debba chiudere e in questo sono vicino agli studenti; pertanto, le istituzioni preposte, devono adoperarsi per fornire loro una soluzione migliore e definitiva.” Lo stesso Capalbo, poi, asserisce che: “le problematiche da me sollevate, venivano confermate in toto in una missiva a firma del Dirigente scolastico, prof.Lupinacci, indirizzata alla Provincia e al sindaco per conoscenza.”

DI seguito pubblichiamo la comunicazione che il Dirigente Scolastico invio lo scorso 25 Luglio alla Provincia di Cosenza, al Sindaco di Acri all’ing Caravetta, responsabile del Settore edilizia scolastica della provincia di Cosenza.

917 Visite totali, 8 visite odierne

Lascia un commento