ACRI: L’Azienda “Le Conche” Premiata a Sorrento per l’Olio Migliore

1,984 Visite totali, 1 visite odierne

Vincenzo Sposato

Ennesimo riconoscimento per l’azienda “Le conche” alla dodicesima edizione del Premio Sirena d’oro, di Sorrento, che premia gli oli migliori prodotti sul territorio nazionale.
L’azienda “Le conche”, che ha sede nel Comune di Bisignano, il cui proprietario è acrese (Vincenzo Sposato), è risultata prima classificata nella categoria fruttato leggero, e quindi Sirena d’Oro, con la dop Bruzio (sottozona Crati).
Al secondo posto è invece giunta l’azienda Mcs, con la Dop Terra d’Otranto, che si aggiudica la Sirena d’Argento, e al terzo l’azienda agricola biologica Aricò, con la Dop Valdemone, premiata con la Sirena di Bronzo.
Il Premio Sirena d’Oro di Sorrento è un appuntamento promosso dall’assessorato all’Agricoltura e alla Promozione Territoriale del Comune di Sorrento ed è organizzato in collaborazione con Unaprol, FederDop Olio, Aifo e Associazione Oleum.
Le aziende che hanno partecipato all’edizione 2014 del Premio sono state numerose 165, di cui 157 ammesse, in rappresentanza di 36 aree Dop e Igp.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano della Calabria” del 09-05-2014.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by