Acri: La candidata al Senato, Emanuela Altilia, incontra i giovani, i dirigenti ed i militanti di Forza Italia

Condividi l'articolo
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

di Giovani Forza Italia – Acri 

Sabato 10.02.2018 nei locali del Living, la candidata al Senato, Emanuela Altilia ha incontrato giovani, dirigenti e militanti di Forza Italia.
A fare gli onori di casa è stato il Coordinatore Cittadino di Forza Italia Giovani supportato da tutto il gruppo di Forza Italia Giovani Acri che ha organizzato l’evento, Pietro Le Pera, ringraziando per la presenza la candidata, Emanuela Altilia, ed il consigliere regionale, On. Gianluca Gallo, oltre che i numerosi dirigenti locali e militanti.
L’incontro ha dettato le linee programmatiche di questa campagna elettorale in vista delle elezioni del 4 Marzo.
Apprezzati e ricchi di contenuti sono stati gli interventi del Coordinatore Provinciale di Forza Italia Giovani Cosenza, Vincenzo Trotta, e del consigliere provinciale, Eugenio Aceto, i quali ricordano l’importanza di questa chiamata alle urne esprimendo sostegno incondizionato alla candidata nel collegio.
Importantissimo il contributo offerto dal consigliere regionale, on. Gianluca Gallo, che ha criticato il nefasto operato portato avanti dalla giunta regionale a guida, Gerardo Mario Oliverio, ricordando che l’esito di queste elezioni influirà molto sulla prossima legislatura regionale.
Ultimo e più importante l’intervento della candidata, Emanuela Altilia, che presentandosi ai presenti ricorda il suo percorso politico ed analizza il programma della coalizione di centrodestra per la prossima tornata elettorale, promettendo ai presenti la sua vicinanza al territorio ora e dopo una sua eventuale elezione.
Ricordando il pericolo imminente del Movimento 5 Stelle, amanti delle tasse e dell’improvvisazione, e considerato che il centrosinistra è “fuori dai giochi”, la candidata, scalda i motori invitando tutti gli addetti ai lavori a spendersi in una campagna orientata all’ascolto ed alla concretezza per restituire al Paese la governabilità persa negli ultimi anni per via di governi di sinistra pessimi che hanno alimentato le ragioni dell’antipolitica.

1,376 Visite totali, 2 visite odierne

Lascia un commento