Acri: il 2 giugno alle 18:30 spettacolo di chiusura del progetto Picitti Stories

383 Visite totali, 1 visite odierne

Picitti Stories, il progetto di teatro e comunità che dai primi di maggio esplora il “tempo presente” ad Acri, si appresta al gran finale. Domenica due giugno, alle 18:30, sarà la sala delle colonne di palazzo Sanseverino Falcone, ad Acri, ad ospitare lo spettacolo aperto al pubblico, ideato dall’associazione ConimieiOcchi, che chiuderà la seconda edizione del progetto. Tra i protagonisti, i bambini dell’IC Padula, plesso Cappuccini, che hanno partecipato con stupore ed entusiasmo al laboratorio teatrale tenuto dall’associazione. Ci saranno anche i giovani del I.T.C.G.T. Falcone, che grazie al progetto hanno partecipato a un laboratorio di “turismo ispirazionale” da cui è nato un pacchetto turistico per città di Acri, un modo per esplorare il paese e scoprire se stessi attraverso nuove forme di viaggio. E ancora, ci sarà l’associazione TAMM che ha partecipato al laboratorio sugli oggetti, per vedere le cose che ci circondano nel quotidiano con un altro sguardo. Anche quest’anno ci sarà l’associazione LiberAccoglienza. I migranti della Casa di Abou Diabo, che sono stati coinvolti nel laboratorio di turismo ispirazionale, parteciperanno anche allo spettacolo finale. Ci saranno le signore anziane e altri membri della comunità acrese, che insieme agli artisti dell’associazione ConimieiOcchi ci racconteranno il Tempo Presente della nostra terra, attraverso metafore, performance, videoinstallazioni, teatro. Partner dell’iniziativa sono stati anche la Città di Acri, la FIDAPA, la Fondazione Padula, Legambiente Acri.

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by