ACRI: I complimenti dell’assessore Abbruzzese all’imprenditore Enzo Pellicorio

958 Visite totali, 7 visite odierne

DI FRANCESCA ABBRUZZESE

L’Assessore alle Attività Produttive si complimenta con l’imprenditore Enzo Pellicorio per aver portato nella città di Rovereto, sotto il marchio della sua attività, le numerose Eccellenze Acresi.

Insieme ai suoi prodotti di qualità pregiata (tarallini, buccunotti e altri dolci realizzati nel rispetto della tradizione Natalizia Acrese), ha proposto su di un tagliere le tante bontà che imbandiscono le tavoli dei nostri concittadini: salumi di suino e suino nero, miele, confetture olio, vino, liquori fruttati ecc.

Un’idea che questo assessorato, attraverso tavoli operativi con i titolari delle attività produttive acresi, sta cercando di favorire, in particolare con la crescita di un Paniere di Prodotti autoctoni rappresentativi del nostro territorio che presto avranno il marchio DECO.

Acri, difatti, ha la peculiarità di non essere rappresentata da una sola eccellenza.

Attraverso i sapori della nostra terra si vuole far conoscere il nostro territorio e la nostra cultura e si vuole incuriosire l’assaggiatore a visitare i luoghi che danno origine a tanta bontà.

Sicuramente è una sfida ardua a cui non possiamo però rinunciare

Una sfida intrapresa dal giovane Imprenditore Acrese, consapevole del patrimonio gastronomico che abbiamo.

Rinnovo, pertanto i miei complimenti prima perché ha deciso di portare questo patrimonio molto oltre i confini del nostro territorio e poi per aver partecipato, non solo con le sue eccellenze ma con il ricco paniere Acrese, all’attenta selezione degli organizzatori dei mercatini di Rovereto credendo in questo progetto, per poi essere l’unico calabrese ad essere selezionato.

Questi sono gli esempi da imitare, ora non mi resta che augurargli un’esperienza ricca di soddisfazioni e di realizzazione dei risultati sperati.

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by