Acri-Don Francesco nuovo parroco dell’Annunziata

2,653 Visite totali, 2 visite odierne

In una chiesa chi si è rivelata troppo piccola, con molti acresi costretti a seguire la funzione su Piazza Sprovieri, martedì sera si è tenuta la cerimonia di insediamento del nuovo parroco dell’Annunziata, Don Francesco Sprovieri.
Il sacerdote prende il posto dell’amatissimo Don Luigi Basile, scomparso prematuramente un anno fa. Nel frattempo, la funzione di parroco è stata svolta da Don Sergio Groccia.
Don Francesco proviene da Luzzi, ha 34 anni, è sacerdote dal 2007 e prima di approdare ad Acri ha già guidato due parrocchie.
In passato era già stato ad Acri e, da seminarista, anche nella sua nuova parrocchia, situata nel cuore del centro cittadino.
Il sindaco Nicola Tenuta ha dato a Don Francesco il benvenuto ad Acri, “città bella, ospitale, solidale e sempre attenta agli eventi religiosi, siamo certi che lei saprà guidarci, in cambio le offriamo tanta buona volontà, collaborazione, disponibilità a percorrere insieme il cammino che lei vorrà indicarci”.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano del Sud” del 30-06-2016.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by