ACRI: Debutto Narrativo di Massimo Conocchia, ecco “Voglia di Emergere”

2,943 Visite totali, 1 visite odierne

Ci piace segnalare l’uscita di “Voglia di emergere”, il lavoro fresco di stampa di Massimo Conocchia.
Il libro – edito da Rubbettino per la collana “Calabria Letteraria Editrice” – è un felice intreccio narrativo: nella cornice della vicenda autobiografica, s’inserisce perfettamente la fotografia di una Calabria alla ricerca di riscatto.
Il lavoro porta la prefazione del Prof. Pasquale Tuscano, emerito di Letteratura Italiana presso l’Università di Perugia.
Il racconto si avvia con un fortunato flashback. L’avventura esistenziale dell’io narrante fa da filo conduttore e collante ad una rigorosa analisi delle condizioni della nostra regione, delle differenze e dei divari.
Così le ragioni dell’arretratezza vengono trattate in maniera rigorosa ma anche scorrevole e piacevole da leggere. Parimenti, la descrizione dei mali – dall’emigrazione, ai tentativi falliti di riforma, alla critica spietata a un certo tipo di malapolitica, a una certa mentalità pseudofeudale, etc – vengono affrontati con spirito critico e costruttivo.
Il libro è disponibile da oggi nelle edicole e in tutte le librerie.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by