Acri-Consegnato l’incasso della tombolata, servirà per sterilizzare i cani randagi

1,650 Visite totali, 4 visite odierne

Sabato scorso, nella sede del Vespa Club, si è tenuta la cerimonia di consegna dell’incasso della tombolata per beneficenza, che l’associazione dei vespisti ha organizzato con il Rotaract.
I mille euro del ricavato sono stati donati all’associazione “Qua la zampa”, che si occupa della cura dei cani e opera sul territorio da circa un anno.
Sono stati i presidenti Rosanna De Bernardo, del Rotaract, e Vincenzo Rostanzo, del Vespa Club, a consegnare simbolicamente l’assegno a quello di “Qua la zampa”, Angelinda Granozio.
Questa somma, così come ha spiegato il Dott. Paolo Pancaro, dell’associazione “Qua la zampa”, servirà per una serie di interventi di sterilizzazione dei cani randagi, per limitare gli effetti di un fenomeno che, dopo una breve pausa, ha fatto registrare una preoccupante recrudescenza.
L’occasione è servita anche a fare il punto su quanto si sta facendo su questo fronte, dopo la scadenza della convenzione tra il Comune e la Cino Sport, per il ricovero dei cani randagi.
A margine dell’iniziativa, il presidente del Vespa Club, Vincenzo Rostanzo, ha ufficialmente annunciato le date del prossimo raduno dei vespisti, previsto per il 2 e 3 luglio prossimi.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano del Sud” del 02-02-2016.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by