Acri-Campionato nazionale del salame, all’Azienda Romano Oscar alla carriera

Condividi l'articolo
  • 104
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    104
    Shares

Ennesimo riconoscimento di prestigio per l’azienda agricola Romano, di Acri. Nel corso della cerimonia di premiazione del dodicesimo Campionato Nazionale del Salame, all’interno della Fiera di Verona, nei giorni scorsi, l’azienda diretta dai fratelli Nicola e Ferruccio Romano ha ottenuto il Premio Sirman – Oscar alla carriera.
All’interno della stessa manifestazione, la ‘nduja dell’azienda acrese figurava nella terna dei finalisti.
Il premio ottenuto quest’anno rappresenta il coronamento di sforzi costanti nel tempo mirati a migliorare il prodotto, raggiungendo standard di qualità riconosciuti in varie circostanze a livello nazionale.
In passato infatti, solo per fare qualche esempio, l’Azienda Romano nel 2014 è riuscita a piazzare al primo posto nel Campionato Nazionale del Salame la propria soppressata dolce; a distanza di pochi mesi, lo stesso prodotto veniva premiato al Vinitaly. Nel 2015, la salsiccia stagionata di Ferruccio e Nicola Romano viene considerata il miglior salame del Mediterraneo, nell’ambito del “Salumi Parade Oenotria 2015″, Campionato Italiano Salame Mediterraneo.
L’Azienda Romano alleva il suino nero calabrese allo stato semibrado, per produrre salumi biologici senza additivi o conservanti. E’ un accorgimento che permette anche a chi soffre di celiachia di poter consumare questi pluripremiati salumi.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 07-02-2018 Piero Cirino

2,123 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento