A proposito di Ecodistretto

756 Visite totali, 1 visite odierne

di PINO CAPALBO

In data odierna si è tenuta presso il teatro Rendano La riunione ato Cosenza per discutere in merito alla allocazione del sito dell’eco distretto. Nel corso della stessa si è appreso che il comune di Morano Calabro, uno dei centri più caratteristici e suggestivi di Calabria, Città d’Arte della Regione e del Parco Nazionale del Pollino, con delibera di giunta, ha avanzato formale candidatura per la realizzazione dell’eco-distretto. Il sito, che ricade in un’area industriale, è stato oggetto di valutazione da parte dei tecnici della Regione che lo hanno valutato come il più idoneo fra quelli valutati ponendolo al primo posto nella classifica dei siti. Il sito di Morano è stato dichiarato più idoneo di quello di Castrovillari, unico ad avere avanzato candidatura con delibera di consiglio.

Questa candidatura dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, che tutto il chiacchiericcio creatosi attorno alla eventuale candidatura di Acri come sede di eco distretto era assolutamente strumentale e solo ed esclusivamente di natura politica. L’ unico obbiettivo , da parte di alcuni, era quello di creare allarmismo tra la gente senza alcuna valutazione reale , atta a portare in campo una discussione oggettiva sui temi ambientali e sulla possibilità di uno sviluppo economico del nostro territorio. Quello che dispiace è la consapevolezza di aver perso un’ altra occasione ma, siamo convinti, che al nostro senso democratico di concepire la partecipazione democratica nelle scelte si è opposta una strumentale e pretestuosa analisi distruttiva dei fatti con lo scopo di minare la tenuta democratica dell’ amministrazione. Oggi, più che mai, diciamo ai detrattori dell’ amministrazione comunale che il processo di sviluppo del nostro territorio andrà avanti, con onestà e trasparenza ed i tanti investimenti ottenuti ,che cambieranno il volto della nostra città, sono frutto del lavoro sinergico con le altre istituzioni provinciali, regionali e nazionali. Altri investimenti seguiranno per realizzare il nostro programma elettorale, premiato dai cittadini acresi, con la fiducia che le risposte con i fatti sconfiggeranno chi della politica si serve per fini personali. Per noi la politica è servizio e, con questo spirito, affronteremo le sfide future.

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by